mercoledì 15 luglio 2009

Parco Gallorose







Sempre una parentesi delle mie vacanze
ma della quale vorrei parlarvi come
"post di informazione e consiglio"
più che come racconto.




"Situato nelle campagne vicino a Cecina Il Parco Gallorose, inaugurato nel giugno 2001, modificato ed ampliato nel corso del 2006, è divenuto un centro faunistico, ma, rimane ancora, un'azienda agricola a tutti gli effetti ove si allevano animali esotici e di fattoria con grande interesse per lo sviluppo delle razze autoctone toscane: somari amiatini, pecore pomarancine, cavallino di Monterufoli, mucca pisana, maiali di cinta senese.



In una superficie di circa 50.000 mq. di terreno - con 3,4 km di percorso attrezzato e segnalato - si possono vedere, ascoltare, osservare nei comportamenti ben 180 razze di animali: dalla gallina livornese alla zebra, dalle vacche maremmane ai cobi, dai pappagalli ara agli struzzi, scimmie, gnu, canguri, coati, lemuri, gru, cammelli, buoi dei Watussi, casuario, tucani e molti altri animali che in questa zona dal clima mite per la vicinanza dal mare (2 km), vivono in piena tranquillità ed in piacevole compagnia di specie che qui hanno sempre abitato.




La flora del parco (14.000 piante) è varia: moltissime specie mediterranee e di tante altre aree geografiche.

Caratteristici sono i vecchi attrezzi con cui si svolgevano vari mestieri, che si possono vedere percorrendo le strade dell'azienda."




All'interno del parco punti di sosta, di ristoro e area giochi per i bambini.


"L'aneddoto della nascita del parco è simpatico, ma anche degno di riflessione.


Un giorno, lungo la strada che costeggia i recinti della fattoria, si fermò un'auto di passaggio


ed un bambino, scendendo e vedendo un asino, esclamò con stupore: "Papà guarda... una zebra!".


Per caso lo udì, il proprietario che, con stupore ed incredulità, pensò che poteva realizzare qualcosa per far conoscere ai giovani l'affascinante mondo degli animali con cui lui e la sua famiglia viveva e che da sempre amava."



Orari di apertura:
dal 1° marzo al 31 ottobre TUTTI I GIORNI dalle ore 9,30 al tramonto
dal 1° novembre al 28/29 febbraio PREFESTIVI e FESTIVI dalle ore 10,00 al tramonto

dal 24 dicembre al 06 gennaio TUTTI I GIORNI dalle ore 10,00 al tramonto.


(Informazioni copiate dalla brochure informativa e dall'home page del Parco)

14 commenti:

sweetlymummy ha detto...

=)
allora sono contenta.
Ti sei riposata al meno un pò?
Spero di si..
Mi tengo la filastrocca di nonna Marisa e dopo di raccontarsela a Toby, che in questi giorni mi fa dispeti come gride disperate di atenzione e coccole..ti racconterò come e andata.
Devo pasare più tempo con lui.. e questa sera quando a chiesto al suo papà di la mamma e non i soliti giocchi, ho capito! quando mi aspetaba con le braccie distese per un abbraccio e bacci..
besos amiga

2Gemelle ha detto...

belle le foto, come quelle del mare che stasera ho visto anche su Facebook, complimenti!
Voglio andare al mare anche iooooooooo

3bin3a ha detto...

Bentornata!Sembra che sia andata bene anche a te, ne sono contenta! Mi piace molto la nuova immagine del blog ... quest'anno pare invaso dalle coccinelle!!

chiara71 ha detto...

Questo posto proprio non lo conoscevo ,me lo segno non si sà mai!!

PaolaFrancy ha detto...

bello beba. grazie del consiglio, si sa mai che capiti da quelle parti ...
un bacio paola

Snezana ha detto...

Un posto da visitare senza dubbio,specialmente con i bambini!Grazie del suggerimento!

beba ha detto...

Io l'ho trovato proprio carino e ben tenuto al contrario di altri parchi zoo tenuti male.
@ mummy: si mi sono riposata e rilasata. con Toby abbi tanta pazienza e trascura ( tra virgolette) un po' nicole per lui.
Questi segnali che i bimbi più grandi ci trasmettono ( anche alessio ora è in una fase simile) non vanno trascurati.
Loro erano gli unici e ora si trovano spodestati dai fratellini piccoli che richiamano molto del nostro tempo.
Appena puoi lascia la piccolina con un amica, un parente, con il papà e dedicati un intera giornata a Toby. Coinvolgilo sempre anche solo a prendere il pannolone per la sorella. Lo farai sentire importante e partecipe.
Coccolalo e rassicuralo fagli sentire che non è cambiato nulla.

@ Luca: beh perchè allora non fare una follia e scapparsene due tre giorni al mare con princi e le gemelle? ( quella foto che ho messo su fb la adoroooooooooo)

Robertina ha detto...

Ciao Beba, ben tornata e grazie delle info, non conosco la zona ma chissa che non capitiamo prima o poi da quelle parti, allora ci serviranno i tuoi suggerimanti. A presto cara

Extramamma ha detto...

Grazie di tutte le preziose informazioni, sembra proprio un bel posto! E complimenti anche per le foto!
ciao, un abbraccio, p

Elisa Stocco ha detto...

Ho letto ieri questo post...questa notte ho sognato fenicotteri e zebre...wow

beba ha detto...

Non ci posso credere.. ah ah ah

Amalia ha detto...

ciao cara,
son contenta che abbiate trascorso dei bei momenti, simpatica la storia della nascita del parco,
buona domenica!

Improvvisamente in quattro ha detto...

Tornata dalle vacanze, ora mi aggiorno!
Per ora mi limito a dirti che il nuovo header mi piace assai!

Mamma Imperfetta ha detto...

Lo tengo presente! Grazie per l'informazione!