martedì 27 gennaio 2009

SA DI TE


21/01/2009
Ieri sera ero davvero stanca
per nulla voglia di raccontare la favola dei tre porcellini, nostro rituale serale.
A dirla tutta mi ero appena messa in bocca una caramella di liquirizia per digerire la cena,
mi sentivo infastidita.
Il mio "naso da tartufi" grande si sdraia accanto a me.
Siamo abbracciati
parliamo del buio ma senza timori solo con pura curiosità.
"Mamma io sento un profumo" fa iniziando a muovere il naso arricciato
annusando l'aria intorno a noi.
"ma non so" faccio io pregando che non capisca che si tratta di caramella...
"ah ho capito mamma questo profumo" "mh.." mugolo io mezza assonnata
"SA DI TE..."
I miei occhi si socchiudono gonfi di lacrime di tenerezza.

Nessun commento: